Consulenza per l’allattamento ai sensi dell’articolo 15, OPre – domanda di modifica presentata all’UFSP

Nel dicembre dello scorso anno, le responsabili della FSL hanno presentato all’UFSP una domanda di modifica dell’articolo 15 «Consulenza per l’allattamento» dell’Ordinanza sulle prestazioni (OPre). Le domande di modifica hanno bisogno di molte risorse, poiché se si richiedono prestazioni supplementari è necessario argomentare sulla base di evidenze scientifiche nazionali e internazionali e calcolare l’impatto dei costi sull’intera Svizzera. Attendiamo con ansia la risposta dell’UFSP.

Quali sono le principali richieste?

  • Cambio del titolo in: Consulenza per l’allattamento e consulenza sull’alimentazione del bambino
  • 5 sedute invece delle attuali 3 nell’assicurazione di base
  • Consentire la consulenza per l’allattamento già durante la gravidanza
  • Inserire il passo « Consulenza per l’allattamento al seno su prescrizione medica » nella legge
  • Adeguare il testo in relazione alle possibilità di alimentazione del bambino per quelle persone che non allattano
  • Adeguare il testo in materia di consulenza alle coppie omosessuali
  • Includere nel testo la consulenza per le persone che adottano o prendono in affido un bambino
  • Inserire un passo riguardante la durata individuale dell’allattamento al seno

 

Le seguenti organizzazioni hanno firmato la domanda della FSL:

→ ASCA – Associazione svizzera consulenti per l’allattamento e per la lattazione

→ Promozione allattamento al seno Svizzera

→ Dachverband Schweizer Männer- und Väterorganisationen männer.ch

→ Organizzazione ombrello delle famiglie arcobaleno

 

 

vers l’article