Quali sono i costi delle prestazioni ostetriche ambulatoriali? Valutazione dei dati degli anni 2018, 2021 e 2022

Nell’aprile 2023 la FSL ha pubblicato una versione breve del primo rapporto annuale sul monitoraggio delle prestazioni ambulatoriali delle levatrici, preparato in collaborazione con le associazioni degli assicuratori. Può essere consultato qui: → link. Quest’anno la commissione tariffaria composta da FSL, IGGH-CH® e dalle associazioni degli assicuratori si è impegnata a pubblicare il rapporto annuale completo. 

vers l’article
News sulle tariffe

La commissione tariffaria si è trovata ad affrontare il seguente problema: «monitoraggio CTG in gravidanza ad alto rischio». L’attenzione è stata posta sul numero di esami CTG da eseguire in un giorno.

La commissione tariffaria si è decisa a favore della seguente interpretazione:

 

Le levatrici, le organizzazioni delle levatrici e le case di nascita che figurano sulla lista degli ospedali sono autorizzate a utilizzare la posizione tariffaria A50 in combinazione con A30 o A32 in collaborazione con il medico (A30) o su prescrizione medica (A32), più volte al giorno e nel rispetto dei criteri WZW.

 

Ciò ha lo scopo di fornire maggiore chiarezza nel caso in cui gli esami CTG vengano eseguiti più volte al giorno per ragioni mediche, poiché questi devono poter essere fatturabili.

 

Questa disposizione va anche ad  integrare il documento relativo alle interpretazioni sulla struttura tariffale, già pubblicato nelle ultime news. È sempre possibile trovare il documento più recente sull’intranet alla voce News sulle tariffe.

vers l’article