Dichiarazione della Federazione svizzera delle levatrici (FSL) nell’ambito della consultazione «Obiettivi del Consiglio federale in materia di sviluppo della qualità»

La Federazione svizzera delle levatrici (FSL) è convinta dell’elevata qualità del lavoro ostetrico in Svizzera e partecipa attivamente ai processi politici per lo sviluppo della qualità: «Come FSL sosteniamo pienamente l’orientamento fondamentale rispetto ai campi d’azione degli obiettivi del Consiglio federale per il periodo 2025-2028 nell’interesse di pazienti e assicurati. Nutriamo però anche alcune importanti e sostanziali riserve riguardo alla prevista attuazione operativa di tali obiettivi, e ci aspettiamo che da parte delle fornitrici e dei fornitori di prestazioni, ma anche delle loro associazioni, venga chiarita la questione del finanziamento sostenibile del lavoro extra» (Documento di presa di posizione della Federazione svizzera delle levatrici (FSL) nell’ambito della consultazione sugli obiettivi del Consiglio federale in materia di sviluppo della qualità per gli anni 2025-2028)

Link alla dichiarazione (solo in tedesco)

vers l’article
Presa di posizione sull’iniziativa «Prolungamento del congedo di maternità in caso di ricovero prolungato della madre e revisione parziale della Legge federale sulle indennità di perdita di guadagno (LIPG)»

Un’iniziativa cantonale è un’iniziativa che un singolo cantone può proporre all’Assemblea federale, in questo caso il cantone di Vaud (VD).

I dettagli dell’iniziativa sono disponibili → qui.

Questa iniziativa sarà discussa a metà febbraio dalla Commissione della sicurezza e della sanità del Consiglio degli Stati. La Federazione ha comunicato a tutti i membri della commissione il parere della Federazione svizzera delle levatrici.

→ vai alla presa di posizione (tedesco)

vers l’article