Obstetrica di dicembre: pensionamento e protezione dei dati

L’edizione di dicembre di Obstetrica si occupa delle pensioni delle levatrici e offre anche alcuni chiarimenti giuridici in merito alla nuova legge sulla protezione dei dati.

→ cliccare qui per leggere la rivista online

Nota bene: due articoli di questa edizione sono tradotti in italiano

Nuova legge sulla protezione dei dati: Cosa cambia per gli studi di levatrice? Kathrin Kummer

Come mi preparo alla pensione? Kerstin Windhövel e Bendicht Rindlisbacher

vers l’article
Webinar sulla nuova legge sulla protezione dei dati in Svizzera

Materiale di riferimento: i documenti relativi ai temi in questione sono stati inviati a giugno D/F agosto (I) attraverso le News della Federazione (è richiesta una conoscenza preliminare del loro contenuto)

Date/orari:

Deutsch: 26.10.2023 17.00 – 18.30 Uhr // 06.11.2023 17.00 – 18.30 Uhr

Français: 09.11.2023 17h – 18.30h // 14.11.2023 17h – 18.30h

 

Relatrice: Kathrin Kummer, avvocata della FSL

Obiettivi:

  • Presentazione dei punti chiave da rispettare come professionista della salute (persona fisica).
  • Presentazione dei punti chiave da rispettare come organizzazione in campo sanitario (persona giuridica).
  • Informazioni sui documenti di riferimento presenti nelle News della Federazione.

Gruppo target: levatrici, responsabili di organizzazioni di levatrici o case della nascita

Nota: il link alla videoconferenza verrà inviato alle e ai partecipanti registrate/i una settimana prima dell’evento.

Iscrizione su www.e-log.ch (seguono i link)

vers l’article
Promemoria: revisione della legge sulla protezione dei dati in vigore dal 1.9.2023. A cosa devono prestare attenzione i professionisti della salute, con o senza dipendenti?

I principi sul trattamento dei dati e sul consenso del paziente sanciti dalla legge sulla protezione dei dati e dalle norme cantonali stanno acquistando sempre più importanza nel processo di digitalizzazione. A causa della crescente criminalità informatica, la sicurezza dei dati è tornata al centro dell’attenzione sia per gli ospedali sia per i medici e gli operatori sanitari che lavorano in regime ambulatoriale.

Nuova legge sulla protezione dei dati (nLPD)

La nuova legge sulla protezione dei dati, che entrerà in vigore a settembre 2023, rafforza in particolare l’autodeterminazione delle persone rispetto ai propri dati personali, obbligando i responsabili a una maggiore trasparenza ed estendendo così i diritti delle persone interessate.

Le seguenti modifiche sono importanti per le professioniste e i professionisti della salute e le loro organizzazioni:

La definizione di dati personali degni di particolare protezione è stata ampliata per includere i dati biometrici che identificano in modo univoco una persona fisica;

Il trattamento dei dati deve essere progettato a livello tecnico e organizzativo affinché sia conforme alle disposizioni sulla protezione dei dati (protezione dei dati predefinita);

Il trattamento di dati personali deve essere circoscritto al minimo indispensabile per lo scopo perseguito (impostazioni predefinite);

Esiste ora l’obbligo di notificare le violazioni della sicurezza dei dati;

Le disposizioni penali della LPD vengono inasprite.

Cosa significa questo per le levatrici? Per avere una panoramica dei punti già implementati nell’ambito del proprio lavoro e di quelli mancanti, la Federazione svizzera delle levatrici consiglia prima di tutto di leggere la scheda informativa sulla protezione dei dati e il documento « FAQ ».

Questi documenti forniscono una panoramica dei temi più importanti e sono corredati da link che rimandano a progetti o a documenti relativi ad argomenti specifici. In questo modo è possibile apportare le modifiche necessarie passo dopo passo. I documenti messi qui a disposizione dalla FSL sono stati presi dall’Associazione professionale dei medici svizzeri (FMH) e adattati per le operatrici e gli operatori sanitari da Physioswiss, l’associazione svizzera di fisioterapia. Non resta che ringraziare!

La Federazione sta progettando di tenere dei webinar online in autunno per chiarire le questioni più importanti emerse in seguito all’entrata in vigore della legge. Poiché si terranno DOPO l’entrata in vigore della legge, è importante iniziare con gli adeguamenti! Dato che i webinar hanno lo scopo di affrontare le questioni più nel dettaglio, è importante avere già esaminato il contenuto dei documenti pertinenti alla propria professione. 

vers l’article
Statistica FSL – la dichiarazione sulla protezione dei dati per le clienti può ora essere firmata digitalmente

Nella newsletter 09/2022 vi abbiamo informato sulla nuova dichiarazione sulla protezione dei dati per la statistica FSL. Queste informazioni sono disponibili  qui.

In risposta alle numerose richieste dei membri di poter lavorare senza l’utilizzo di supporti cartacei, il documento di dichiarazione sulla protezione dei dati è stato ora rivisto in modo da poter essere compilato e firmato digitalmente su un telefono cellulare/tablet/computer con un dito/penna digitale/mouse. Nulla è cambiato nel contenuto. Il processo varia a seconda del programma PDF della cliente e del dispositivo finale utilizzato.

Una levatrice/uno studio di levatrice/un’organizzazione di levatrici/una casa di nascita può sottoporre alla cliente la dichiarazione sulla protezione dei dati insieme ad altri documenti dell’organizzazione via email/tramite cloud, su carta oppure inserirla insieme alle condizioni generali. La decisione in merito spetta alle responsabili. L’obiettivo rimane lo stesso: la cliente deve dare il proprio consenso e questo processo deve essere verificabile. Nella dichiarazione viene spiegato direttamente ciò che la levatrice può e deve fare se una cliente rifiuta il suo consenso.

In linea di principio, vale la pena rendere il prodotto finale – → i rapporti statistici annuali – accessibile alle clienti più scettiche per dimostrare che non è possibile trarre conclusioni sulle singole persone.

 

La dichiarazione sulla protezione dei dati aggiornata è disponibile qui e nell’intranet FSL in 9 lingue:

vers l’article
Statistica FSL: la nuova dichiarazione sulla protezione dei dati per le clienti è ora disponibile  

In collaborazione con la responsabile dell’Istituto di scienze ostetriche (Stelle für Hebammenwissenschaften) e gli esperti di protezione dati della Zürcher Hochschule für angewandte Wissenschaften (ZHAW) è stata redatta una dichiarazione sulla protezione dei dati per le clienti i cui dati vengono raccolti e che sono assistite da levatrici indipendenti.

Tale dichiarazione deve essere inviata o presentata alla cliente e se necessario spiegata. E’ inoltre richiesta la firma della cliente. Al momento questa dichiarazione è disponibile nelle otto lingue più parlate in Svizzera (vedi sotto). Qualora necessario, potrà essere tradotta in altre lingue.

 

vers l’article