Retourner vers Evénements
Ginevra
«Mother-to-be?»: Un’esperienza immersiva. Fino al 18 luglio

In collaborazione con l’artista svizzero Cee-Roo, Medici Senza Frontiere (MSF) vi invita a scoprire l’esperienza immersiva «Mother-to-be?»  che mette in luce le sfide della maternità in tutto il modo. Presente fino al 18 luglio alla Syllepse du Jardin des Nations di Ginevra, l’opera originale è accompagnata da una mostra sulla salute sessuale e riproduttiva nelle aree d’intervento di MSF e mette in risalto la voce delle operatrici e degli operatori sanitari e dei membri delle comunità con cui l’organizzazione lavora.   

Le proiezioni pubbliche si tengono il martedì e il giovedì dalle 17.30 alle 20.30 e il mercoledì dalle 15.30 alle 20.00.

Maggiori informazioni

Vedi anche i servizi usciti sui vari media, in particolare l’intervista a Nelly Staderini, coordinatrice salute delle donne di Medici senza frontiere.

Radio Cité

Léman Bleu (min. 12)

RSI

Vai all’articolo di → Nelly Staderini su Obstetrica 12/2018

Partager l'article: