Retourner vers Actualité de la Fédération
Swissmedic omologa Beyfortus per la profilassi dell’RSV per neonati, lattanti e bambini piccoli

Comunicato stampa di swissmedic del 28.12.2023

Dopo un attento esame, Swissmedic ha omologato il medicamento Beyfortus del titolare dell’omologazione Sanofi-Aventis (Svizzera) SA. Beyfortus è utilizzato per la prevenzione delle malattie del tratto respiratorio inferiore causate dal virus respiratorio sinciziale (RSV).

L’RSV è un virus respiratorio che solitamente provoca sintomi lievi, simili a quelli di un raffreddore. In neonati, lattanti e bambini piccoli, tuttavia, può scatenare malattie che possono sfociare in una polmonite o bronchiolite (infiammazione delle piccole vie aeree nei polmoni). Beyfortus (con l’anticorpo monoclonale Nirsevimab) viene somministrato per via intramuscolare in un’unica iniezione.

Comunicato stampa di swissmedic del 28.12.2023

RSI: Virus RSV, Swissmedic omologa Beyfortus

(en français) Haute Autorité de santé en France: Réponses Rapides : Nirsévimab (Beyfortus ®) dans la prévention des bronchiolites à virus respiratoire syncytial (VRS) chez les nouveau-nés et les nourrissons

 

 

Partager l'article: